Pillole Di Parole è un’associazione interamente formata da ragazzi con DSA, Disturbi specifici dell’apprendimento. Il socio più giovane dell’associazione è Anna che ha 9 anni e a ruota Sabina di 11. Ogni socio ha un ruolo attivo e può’ proporre progetti durante le riunioni, che verranno poi portati a compimento durante l’anno scolastico.
Il ruolo dei genitori è di supporto alle attività proposte e gestite di figli, la così detta bassa manovalanza.
Il consiglio direttivo è composto da ragazzi tra i 18 e i 25 anni più un genitore con il ruolo di supervisore.

This post is also available in: Italian