PRESENTATI LA MEDAGLIA ED IL CAPO TECNICO DELLA PROSSIMA ASICS FIRENZE MARATHON

Anche per la 36^edizione della maratona Firenze Marathon ha fatto coniare una medaglia ricordo dell’evento che sarà consegnata a tutti i maratoneti non appena supereranno la linea del traguardo.
Sarà un oggetto come sempre particolare, che tutti custodiranno, sia per il valore artistico che per il riscontro simbolico che si porta dietro.
Il tema è legato alle ricorrenze che si celebrano nel 2019 ovvero il 500° anniversario della nascita di Cosimo I De’ medici ed il 450° anniversario della elevazione della Toscana a Granducato dal momento che il 27 agosto 1569 papa Pio V insignì Cosimo I del titolo di ‘Magnus Dux Etruriae’: fu così istituito il titolo di Granduca per chi, da allora in poi e fino all’unità d’Italia, si succedette alla guida della Toscana. Eventi questi che il Consiglio regionale della Toscana ha voluto celebrare con giusto risalto promuovendo iniziative che mettano in risalto la figura del cavallo alato, “simbolo della Toscana moderna, della libertà e della democrazia”.
La medaglia è stata completata in testata con il simbolo del Pegaso a dare maggiore forza simbolica ad una manifestazione Toscana che, nata 36 anni fa quasi in sordina, è divenuta una fra le maratone più importanti del mondo. Inoltre vi si descrive il Gioco dell’Oca, altra tradizione che, non in molti sanno, nacque a Firenze proprio su idea della famiglia Medici. Infatti, nel 1580 Ferdinando I de’ Medici donò il gioco al re di Spagna, Filippo II, che ne fu entusiasta tanto da diffonderne la pratica nelle corti d’Europa.

La medaglia è stata realizzata dalla Designer orafa Susanna Alisi; per i più curiosi è possibile visionare l’anteprima presso #alisigioielli , via Porta Rossa 60 r Firenze

Scarica la descrizione del progetto medaglia

Il capo tecnico che verrà dato a tutti i maratoneti al momento del ritiro del pettorale sarà una t-shirt a manica lunga ufficiale Asics Firenze Marathon 2019 che è stata realizzata interamente in tessuto tecnico ASICS ad alte prestazioni. Realizzata in Poliestere micropiquet, 100% reciclato, peso 130gr./mq, possiede caratteristiche ” quick -drying”, in grado di facilitare la traspirazione. Il colore è blu, il colore ufficiale della Asics Firenze Marathon. Il motto, noi corriamo nell’arte, “We Run in Art” ha come sfondo la silhouette del Duomo di Firenze, anche quest’anno punto di partenza e arrivo della manifestazione.