La Asics Firenze Marathon diventa sempre più interrattiva. In questi giorni sull’account Twitter ufficiale @FirenzeMarathon sono stati lanciati gli hashtag #IocorrolaFirenzeMarathon e #IruninFlorence.
Vogliamo condividere con coloro che si sono già iscritti alla maratona del 25 novembre o che lo faranno prossimamente, le sensazioni e gli stati d’animo, accompagnarli idealmente nel percorso di avvicinamento alla maratona.Insomma vogliamo interagire e far interagire la grande comunità della Firenze Marathon (la seconda maratona d’Italia più numerosa d’Italia con un trend costante di circa 10mila iscritti), composta non solo dai runners, ma anche dagli accompagnatori, amici e parenti dei runners e che quindi sono legati a doppio filo al progetto. E non solo il giorno della gara, quando, come è noto, nessuno corre mai da solo perché tra 10mila partenti ci sarà sempre qualcuno accanto che corre più o meno al nostro passo. Ma anche nei mesi e nelle settimane precedenti la gara. Cominciamo a condividere sensazioni, stati d’animo, grado di preparazione, dubbi, gioie, magari di una seduta di allenamento andata particolarmente bene (o magari non benissimo). Una grande forza da condividere tutti insieme. Stiamo in contatto!

L’invito vale anche per coloro che magari non faranno la maratona ma saranno comunque immersi nell’atmosfera di Firenze in quei giorni, magari correndo la staffetta 3×7 km, o la Ginky Family Run di 3 km per ragazzi e famiglie, eventi che, lo ricordiamo, quest’anno saranno rispettivamente il sabato mattina e il sabato pomeriggio con partenza e arrivo al Parco delle Cascine, attiguo al nuovo Marathon Expo alla Stazione Leopolda.
Per questo vi invitiamo tutti a condividere tutte le vostre sensazioni, magari postando anche foto, video e quant’altro, sull’account twitter ufficiale di Firenze Marathon. Perché la festa dell’Asics Firenze Marathon dura tutto l’anno!
Perché #IocorrolaFirenzeMarathon #IruninFlorence !

This post is also available in: Inglese