La Firenze Marathon assegna un premio in denaro alle promesse dell’atletica leggera e ai rispettivi tecnici, quest’anno per un valore complessivo di 7.000 euro, che saranno consegnati a Francesco Ferrante (ostacoli) e al tecnico Ilaria Ceccarelli; a Benedetta Cuneo (salto triplo) e al tecnico Gianni Cecconi; a Leonardo Fabbri (lancio del peso e disco) e al tecnico Franco Grossi; a Chiara Salvagnoni (peso) e al tecnico Fabio Forzoni; a Simone Contaldo (salto in lungo e triplo) e al tecnico Andrea Matarazzo; a Viola Visani (salto con l’asta) e al tecnico Stefania Sassi.
I premi saranno consegnati domani, sabato 3 novembre, all’Obihall con inizio alle 17 durante la festa per le celebrazione dei 50 anni di vita dell’Atletica Firenze Marathon.