ARRIVA LA “CETILAR RUN / 80° NOTTURNA DI SAN GIOVANNI”, LA CORSA COMPETITIVA PIU’ ATTESA: E’ RECORD ASSOLUTO DI ISCRITTI
Sabato 22 giugno si corre la seconda gara più antica d’Italia

Ancora una sfida organizzativa per Firenze Marathon. Ecco il classico appuntamento con la Cetilar Run / 80esima Notturna di San Giovanni, la seconda corsa più antica d’Italia, quest’anno appunto arricchita dalla partnership ancora più stretta con l’azienda toscana Pharmanutra ed il marchio Cetilar, Title Sponsor della manifestazione. E la notizia delle ultime ore è che siamo al record assoluto di iscritti: con la giornata di oggi saranno consegnati 2500 pettorali e quindi andranno esaurite le magliette dell’evento.

Il via domani, sabato 22 giugno, alle 21 da Piazza Duomo dove sarà allestito il Villaggio con la possibilità di sfruttare il servizio massaggi proprio da parte di Cetilar, l’azienda Pharmanutra di Pisa, già sponsor da anni della Firenze Marathon, che è divenuta anche naming dell’evento.
La 10 chilometri competitiva è omologata Fidal con misurazione ufficiale certificata: 10 km esatti, il che vuol dire che i risultati di ciascun atleta entreranno a far parte delle graduatorie nazionali e internazionali dei 10 km di corsa su strada.
Si corre in centro storico di Firenze tra due ali di folla e turisti che fanno il tifo lungo tutto il percorso e soprattutto nella dirittura finale che porta al traguardo, e che attraversa il centro storico, il “salotto buono” di Firenze.

La manifestazione è stata presentata presso la Sala Macconi di Palazzo Vecchio a Firenze, presenti tra gli altri, l’assessore allo sport del Comune di Firenze Cosimo Guccione, Giancarlo Romiti presidente di Firenze Marathon, comitato organizzatore, Alessio Piscini, presidente del Comitato regionale toscano della Federatletica, Simone Cardullo, vicepresidente del Coni regionale in rappresentanza del presidente Salvatore Sanzo, Eugenio Giani, presidente del Consiglio regionale toscano, Matteo Mattieu, responsabile marketing e comunicazione Pharmanutra.

ISCRIZIONI
Le iscrizioni negli store si raccolgono fino alle 18 della sera di venerdì 21 giugno. Dopodichè ci si potrà iscrivere, anche in piazza prima del via, ma solo per la ludico motoria, anche in questo caso salvo esaurimento pettorali.

Ci si iscrive presso
L’Isolotto dello Sport, via dell’Argingrosso 69 a/b, Tel. e Fax: 055/7331055
Fulvio Massini- Consulenti Sportivi, Via Fra Giovanni Angelico, 36/11 – Tel:055/6236163
Firenze Marathon, V.le M.Fanti 2- Tel:055/5522957 dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18.00.

SOLO per la ludico motoria:
Universo Sport:
– Via Sandro Pertini, 36, 50127, Novoli – Tel. 055 4221252
– Via Masaccio, 201 , Firenze – Tel. 055 588021

Game7:
– Piazza del Duomo, 7, 50122, Firenze – Tel. 0552675962

I negozi Universo Sport e Game 7 forniranno anche un buono sconto da spendere presso i propri store per tutti coloro che si iscrivono.
PREMI
Saranno premiati fino a 70 atleti delle categorie assolute, 50 della categoria Veterani, dieci Veterani Argento, le prime 30 donne, le prime 20 Veterane e le migliori 5 veterane Argento. Per uomini e donne premi in natura per i migliori a partire da un valore di 300 euro. Saranno inoltre premiate le sei società con il maggior numero di iscritti entro le ore 18 del 21 giugno, oltre a tre società a punteggio tra i primi 200 arrivati.

CARATTERISTICHE E NEWS
L’evento è stato inserito nel circuito Run 10k della Fidal Toscana, percorso perfettamente misurato ed omologato, che consente quindi di inserire il proprio riscontro cronometrico nelle graduatorie Fidal per i 10 km di corsa su strada.

L’organizzazione è curata da Firenze Marathon in collaborazione con Atletica Firenze Marathon e il patrocinio del Comune di Firenze
Sono previsti circa 2500 podisti al via. L’evento si svolge come da tradizione nell’ultimo sabato prima della Festa del Santo Patrono di Firenze, San Giovanni Battista, festa che culminerà con i tradizionali “Fochi” d’artificio il 24 giugno. Saranno circa 250 i volontari di Firenze Marathon a presidiare il percorso e ad assistere i podisti prima, durante e dopo la gara.

A tutti i partecipanti verrà la ormai tradizionale maglia ricordo Asics dipinta da un’artista fiorentino. L’onere e l’onore è toccato ad Alessio Bandelli, rappresentante del Gruppo Donatello che da anni collabora con Firenze Marathon.