Quando un bambino si ammala gravemente gli equilibri di tutta la famiglia vengono stravolti: improvvisamente tutto rimane sospeso e le giornate scorrono via piene di ansie e paure. Spesso al dramma della malattia si aggiunge un altro elemento di stress: la distanza. Sono molte, infatti, le famiglie che per accedere alle migliori cure mediche nei centri pediatrici di eccellenza vanno incontro a lunghi periodi di permanenza lontano dalla propria città. Quest’ulteriore difficoltà, insieme alle inevitabili conseguenze economiche, sono un peso in più che nessun genitore dovrebbe subire.
Fondazione per l’Infanzia Ronald McDonald Italia, attraverso le 4 Case Ronald e le 2 Family Room presenti in Italia, ha l’obiettivo di creare e sostenere programmi che migliorino in modo diretto la salute e il benessere dei bambini.
La missione della Fondazione è mantenere unita la famiglia e assicurare al bambino, nel periodo della degenza, l’insostituibile presenza di mamma e papà: perché avere la famiglia vicina è la prima forma di cura.
Casa Ronald Firenze si trova nei pressi dell’Ospedale Pediatrico Meyer, con il quale collabora, ed è una casa che accoglie le famiglie dei piccoli pazienti, tenendoli vicini all’ospedale in cui i bimbi sono in cura. Ma è soprattutto un luogo “domestico” dove poter essere famiglia nonostante le difficoltà della malattia e dell’ospedalizzazione.
Dalla sua inaugurazione, avvenuta l’8 marzo 2013, Casa Ronald Firenze ha ospitato, grazie ai contributi dei suoi sostenitori, circa 2.330 persone, per un totale di 991 famiglie, per un periodo di permanenza media di 19 giorni.
Gli ingressi sono gestiti dall’Ospedale Pediatrico Meyer che si attiene alle linee guida di Fondazione Ronald, e le famiglie vengono segnalate sulla base di una graduatoria che prende in considerazione, fra i vari criteri stabiliti da Fondazione Ronald, la lontananza della residenza della famiglia dall’ospedale, la gravità della patologia e il reddito familiare.
La struttura ha 8 stanze completamente arredate, con servizi privati, e offre inoltre un’ampia sala giochi, una sala relax/TV, una cucina comune e una sala da pranzo, una lavanderia attrezzata, parcheggio interno e un ampio giardino. Per rendere più semplice la quotidianità delle famiglie ospiti, la Casa offre diversi servizi accessori per gli ospiti, fra cui i trasporti gratuiti in taxi, un servizio di spesa settimanale, l’accesso gratuito alla dispensa alimentare, attrezzatura per disabili, un servizio di accoglienza 24h/24, un’area giochi esterna, Wifi gratuito e una postazione internet dotata di webcam.
Corri per Casa Ronald Firenze. Con il tuo supporto teniamo la famiglia vicina quando la cura è lontana.

This post is also available in: Inglese