Firenze Marathon sostiene gli azzurri dell'atletica

"Ormai da diversi anni l'Organizzazione della Firenze Marathon, la maratona della città giunta alla 33esima edizione e che il 27 novembre prossimo vedrà ancora una volta alla partenza oltre 10.000 maratoneti, desidera premiare e sostenere per il loro impegno e i risultati eccellenti nelle varie specialità dell'atletica leggera, gli atleti che nel corso dell'ultimo anno hanno rivestito la maglia azzurra nelle squadre nazionali assolute o giovanili rappresentando contemporaneamente la società Atletica Firenze Marathon. Per questo anche quest'anno la Firenze Marathon, ha disposto un riconoscimento sostanziale e concreto: borse di studio stabilite in base a criteri tecnici. L'importo complessivo è di circa 10.000 euro, da suddividere fra gli atleti e i rispettivi tecnici, che con competenza, costanza e impegno hanno favorito il raggiungimento dei loro importanti risultati. Con questa premiazione e con altre attenzioni ed iniziative durante l'anno, intendiamo mantenere saldo e solidale il legame sinergico fra coloro che praticano le attività podistiche e le specialità dell'atletica leggera su pista, contribuendo per quanto possibile ad incoraggiare l'attività educativa e formativa dei ragazzi e delle ragazze della nostra città. A nome del Consiglio Direttivo della Firenze Marathon faccio quindi un grande in bocca al lupo soprattutto alle nostre squadre, sia maschili che femminili che saranno presto impegnate a disputare i Campionati Italiani e le rispettive finali nazionali di società assoluti, e ai tanti giovani che si affacceranno alle finali nazionali delle rispettive categorie".

Questo il messaggio con cui Giancarlo Romiti, presidente del Comitato organizzatore della Firenze Marathon, accompagna anche per questa stagione l'ormai tradizionale stanziamento dei fondi (10mila euro, come evidenziato) per gli atleti fiorentini più meritevoli.
La cerimonia di premiazione si terrà domani, 2 giugno, all'Asics Firenze Marathon Stadium dedicato a Luigi Ridolfi, in occasione della grande festa di chiusura della stagione organizzata dall'Atletica Firenze Marathon e dedicata a tutti gli atleti più piccoli appartenenti ai Centri di avviamento allo sport.
Gli atleti ai quali verrà conferita la borsa di studio, insieme ai loro tecnici, saranno: Leonardo Fabbri (lanci), Niccolò Coppini (marcia), Michele Oliva (salti in estensione), Letizia Marzenta (salto con l'asta), Giulia Aprile (mezzofondo) e Benedetta Cuneo (salto in lungo e triplo, proprio in queste ore di nuovo convocata in azzurro per i Giochi del Mediteraneo Under 23).

Sulla nostra pagina ufficiale Facebook, trovate la galleria d'immagini degli azzurri: VAI ALLE FOTO

Seguici su

twitter