Un fiume giallo alla Deejay Ten

DJTenUn fiume giallo per 15mila in corsa quello che si è dipanato da Lungarno Della Zecca Vecchia, stesso luogo da cui negli ultimi anni è partita la Maratona di Firenze che si corre a novembre. Firenze Marathon, leader nel settore, ha avuto ancora una volta l'onore e l'onere di organizzare l'evento dal punto di vista tecnico. Una festa, la tappa di Firenze della Deejay Ten che si è svolta oggi, evento podistico promosso dall'omonima radio leader in Italia che ha coinvolto atleti, podisti e camminatori provenienti da tutta Italia, con, ovviamente, grandi vantaggi, una volta di più, per l'economia cittadina. Il podismo si conferma quindi un momento di aggregazione e di richiamo per la città di Firenze, che a sua volta richiama i podisti in grande quantità, attratti a loro volta dal fascino unico della città.

La fiumana di podisti però, dopo il via, si è diretta in direzione opposta all'itinerario della maratona. Niente viali di circonvallazione, ma diretti verso il viale dei Colli e Piazzale Michelangelo.
Due i percorsi: quello da 10 chilometri e quello di circa 5 chilometri, riservato ai meno allenati. Una volta che i partecipanti, provenienti da tutta Italia, sono giunti al Piazzale Michelangelo da dove hanno goduto della vista unica della città di Firenze, i percorsi si sono suddivisi. Chi aveva scelto il percorso lungo ha proseguito lungo il viale dei Colli, chi ha optato per il corto è sceso dalle "rampe" dirigendosi subito verso il centro. Il tracciato dei 10 km si è concluso in piazza Signoria, quello di 5 km in via Magliabechi, ovvero in Piazza Santa Croce, lo stesso punto di arrivo della Firenze Marathon.
Gialle, appunto, di un giallo particolare, novità rispetto allo scorso anno, sono state le maglie ufficiali dell'evento, che quasi tutti i podisti hanno indossato lungo il percorso, colorando la città, anche a corsa finita, di questo particolare colore.
Presenti tra gli altri, Linus, direttore di Radio Deejay, e il Trio Medusa. Presente anche Fulvio Massini, direttore tecnico di Firenze Marathon oltre a Giancarlo Romiti, presidente di Firenze Marathon, come sempre in prima fila per le operazioni di coordinamento logistico dell'evento. 

E' già online, sulla nostra pagina ufficiale di Facebook, la fotogallery della manifestazione: VAI ALLE IMMAGINI

E da oggi per Firenze Marathon è vero e proprio conto alla rovescia per la Notturna di San Giovanni, la seconda corsa più antica d'Italia, la manifestazione più attesa dal punto di vista agonistico, gara competitiva per eccellenza, sulla distanza di 10 chilometri, a cui si affianca anche la Family Run di 4 km: l'appuntamento è per sabato sera, 18 giugno, con partenza (alle 21) e arrivo in Piazza Duomo per l'edizione numero 77. Le iscrizioni, già aperte on line, da questo fine settimana sono aperte anche negli store collegati.

Per tutti i dettagli leggi la news.

 

Seguici su

twitter